Circo per bambini
lab-circobimbi

Tutti in pista!
Dai 6 ai 12 anni.

Un Atelier per esplorare il mondo del circo:
L’acrobatica, l’equilibrio (filo, trampoli, rola bola, monociclo),
le piramidi, la giocoleria, il trapezio…
E tutte le possibilità che offre il “Circo ludico educativo” di giocare
e conoscere il nostro corpo attraverso il movimento.

Circomotricità
4 e 5 anni

Giochi e movimento sulla fantasia del circo. .. Correre, saltare, lanciare e rotolare per trovare equilibrio, coordinazione e flesibilità, stimolando la creativita personale e l’autonomia motoria ed emozionale.

Dove: Nella Sala del Carmine
Via Loggia de’ Mercanti, 39 Orvieto

Insegnanti: Valentin Hecker, psicomotricista funzionale, artista di circo. Soledad Prieto, artista di circo. Attivi nel campo dell’educazione 
al movimento da diversi anni.

Contatti:  0763 300 947 - 389 4318892


Il gioco ed il movimento sono due elementi fondamentali nello sviluppo del bambino. Stimolare l’attività fisica attraverso il divertimento e la gioia sta alla base del progetto, nel quale verranno integrati i principi fondamentali delle arti circensi: • Coscienza di se e del proprio corpo
  • Orientamento nello spazio
  • Coordinazione corporea ed integrazione di ritmo e tempo
  • Fiducia nelle proprie capacità e relazione al gruppo
  • Sviluppo della attenzione e della percezione dell’equilibrio
  • Stimolare la creatività e la libera espressione attraverso il movimentoL’attività comprende le tecniche basilari del circo inserite in un contesto didattico in cui viene tenuto conto dello stato di sviluppo degli partecipanti e delle loro particolarità come individui con l’intenzione di creare un gruppo che da sostegno e stimolo all’apprendimento e alla crescita di tutti.
In che cosa consiste il lavoro?
  • Giochi di conoscenza ed attivazione globale
  • Preparazione motoria/riscaldamento/conoscere le parti del corpo
  • Elementi dell’acrobatica: capriole, ruote, ponte, verticali
  • Acrobatica statica: da figure d’equilibrio a due alla piramide umana
  • Il senso del ritmo: saltare la corda, coordinazione tempo/spazio
  • Manipolazione d’oggetti, primi elementi di giocoleria
  • Conoscenza delle diverse forme della giocoleria: palline, cerchi, birilli, diabolo
  • Introduzione al lavoro sul filo teso: giochi d’equilibrio, impostazione posturale, approccio al funambolismo
  • Approfondimento del lavoro sul filo, la camminata libera, variazioni
  • Conquistare percezioni d’equilibrio ancora diverse: trampoli e monociclo
  • Il gioco del clown, inventarsi momenti di rappresentazione dell’acquisito
  • La messa in scena del lavoro svolto.
Il laboratorio si rivolge maggiormente a bambini dai 8 ai 13 anni. Le tematiche trattate sono altrettanto validi ed adattabili a persone adolescenti e giovani adulti.
L’attività si può organizzare in più modi, consigliabile un percorso di minimo 10 incontri, da svolgere con calendari infrasettimanali o nei weekend.
La durata di un incontro e di minimo 1 ½ h. Mentre nei weekend con una appropriata pausa si può arrivare ad un attività di 4/5 ore al giorno.

I materiali verranno messi a disposizione direttamente dall’insegnante:
  • Materassi per l’attività d’acrobatica e movimento globale
  • Oggetti vari per giocoleria: palline, fulards, diaboli, birilli…
  • Struttura autoportante per filo teso (altezza 60 cm)
  • 3 monocicli e 2 paia di trampoli adatte per il lavoro con bambini
  • Corde, palloni, stoffe ed altro materiale di support